POLO SOCIALE di MANTOVA
No Profit per Welfare, Cultura, Informazione e Conciliazione tempi di Vita-Lavoro

        
 
  Login   Registrazione  
 
 
 
Home
 
 
 
Associazione
 
 
 
Convenzioni
 
 
 
Redazione
 
 
 
Attività
 
 
 
Foto Gallery
 
 
 
Bacheca
 
 
 
Contatti
 
 
 
Community
 
 
 
Link Utili
 
 
 
 AdminCARTICLESRubricheIl Libernauta     agosto 17, 2017  

(c) Tutti i testi e i contenuti non possono essere riprodotti e/o copiati/pubblicati se non dietro autorizzazione scritta e citando sempre la fonte e l'autore vedi
 
Condizioni generali per l'uso del sito.

 

RUBRICA DI RECENSIONE E CRITICA LETTERARIA
21
E' stato pubblicato nel mese di novembre 2016 da Este Edition di Ferrara, nella serie Fuori Collana Grandi Opere, il saggio di un'autrice esordiente Laura D'Abrosca " Festa a Corte" di cui abbiamo ricevuto copia e che invitiamo a leggere in quanto originale nel suo genere e del quale proponiamo la recensione di Donatella Frezzotti.


                  
"L'arte non ha età, dimensione, tempo.
E' anima ed emozione, si sprigiona
come il vento che nasce piano piano e
si trasforma in tempesta, è sentimento
che cresce col tempo, è sospiro che 
esce ad ogni battito di ciglia.
Amala, ascoltala e creala a tua immagine
falla col cuore e vedrai che sarà la
più bella cosa che ti appartiene."
Laura D'abrosca
    
        

Nell’evocazione di un’epoca l’autrice ripropone, come in un dipinto a pennellate rapide e pastose, il contesto rinascimentale della corte gonzaghesca e della figura indimenticabile di Isabella d’Este.  Infatti con stile cadenzato in strofe, come in poesia, Laura d’Abrosca, mantovana di origine e toscana d’adozione, esprime la nostalgica atmosfera intrisa di cultura, che la celebre “marchesana” seppe diffondere e promuovere come strumento politico di innegabile potenza e fascino.

Nella rapida narrazione, l’autrice propone in una sua personale declinazione l’innegabile ruolo di Mantova nel ‘500 quale centro propulsore della cultura rinascimentale attraverso l’amore per la musica, l’arte, la caccia, le feste, il paesaggio e l’architettura propagandate nelle corti come veicolo nobile delle alleanze diplomatiche nell’impero di Carlo V. Il filo rosso conduttore che lega le città stato di Mantova, Ferrara e Milano è l’ideale di corte il cui emblema vede al centro l’amore per la bellezza in tutte le sue forme. Un valore che, per Isabella in particolare, nella rappresentazione delle opere commissionate a Mantegna e Giulio Romano, si concretizza nella sinergia intellettuale tra cristianesimo e la simbologia mitologica del mondo antico.

  Motto di Isabella d'Este Gonzaga

Questo breve saggio è un “volo concettuale” che collega i vari protagonisti sulla scena politica e culturale del tempo con la bellezza dei monumenti, delle opere di scultura, delle pitture e degli affreschi che Mantova restituisce nella sua integrità, perché l’ideale che questi principi espressero possano continuare a dare un nuovo impulso ad un’interpretazione della realtà a più livelli di comprensione.

Una passione quella dell’autrice di tramandare un messaggio che, celato dietro la bellezza delle opere presenti in fotografia, ricrea in sintesi quell’atmosfera voluttuosa, mistica ed innovativa al tempo stesso che abbiamo ancora il privilegio di potere ammirare.

C’era forse bisogno di contributi ulteriori agli studi approfonditi ed alla storia del collezionismo delle corti rinascimentali italiane? No, certamente; infatti questo prezioso libretto è un invito al ricorso alla bellezza come mezzo di elevazione dello spirito, che trova in questo piccolo affresco uno stimolo a ripensare alle nostre origini, alla cultura come mezzo di salvazione, come nutrimento dell’anima in una società sempre più arida ed omologata. (C) Donatella Frezzotti



Breve Biografia:

LauraD'Abrosca è nata a Mantova, vive a Siena. Pittrice, designer, scrive poesie, racconti, saggi d'arte, cura prefazioni e recensioni. Questa è la sua prima pubblicazione.

Post Rating

Comments

There are currently no comments, be the first to post one!

Post Comment

Name (required)

Email (required)

Website

Immagine CAPTCHA
Enter the code shown above:

 Copyright 2011 WebNet.Vinet.IT   Termini di Utilizzo  Privacy